lunedì 1 maggio 2017

Una mano di ...buona vernice!

Ma cosa c'entra la "vernice" con l'Albero?
Presto detto, basta guardare su questa pagina per scoprire il mistero. Una ditta italiana di vernici ha scelto un modo originale e intelligente per farsi conoscere e nello stesso tempo sostenere impegni di solidarietà, lanciando un concorso tutto basato sul web.
Le associazioni potevano presentare un progetto da finanziare e sottoporre al "gradimento del pubblico", che poi potrà votare quello più interessante via web o dalla pagina Facebook della ditta.
Proprio in questi giorni sono partiti alla grande i lavori di ristrutturazione della nuova sede e una volta realizzati i muri dobbiamo pensare subito alle attività da svolgere con i ragazzi, ecco perché abbiamo pensato a questo semplice progetto, sulla base dell'esperienza maturata in questi 15 anni e naturalmente lo abbiamo subito presentato (è già nell'elenco, come potete vedere):

Ristrutturata la nuova sede del Centro Diurno L'Albero, puntiamo sulle attività da svolgere con i bambini:
  • un progetto musicale: imparare a suonare degli strumenti, come gli ukulele e le percussioni
  • un progetto digitale, alla scoperta del coding; ci piacerebbe poter utilizzare dei tablet per esplorare questo interessante mondo
Come si vota per questo progetto? Le votazioni saranno possibili dal giorno 8 maggio fino ai primi di settembre; tra qualche giorno inseriremo qui tutte le istruzioni.

lunedì 23 gennaio 2017

Il Progetto continua...

clicca per donare online
Con l'entusiasmo e l'esperienza di chi proviene da una lunga tradizione (il 2 gennaio i Fratelli Maristi hanno iniziato a celebrare il bicentenario della fondazione), continua l'impegno per realizzare il Progetto di dare radici all'Albero.
Grazie alla cortesia della Fondazione di Comunità Monza e Brianza, sarà possibile continuare a effettuare donazioni online anche per il resto dell'anno scolastico 2016-17, basterà quindi cliccare sull'immagine che abbiamo sistemato proprio sotto il logo del Centro e che trovi qui a fianco.

Grazie per la tua solidarietà ;-)